PDF Stampa E-mail
Il progetto Il terremoto Il recupero Gli obiettivi
Il ruolo dei geometri

 

Il progetto "il recupero dell'antica Alicia", dove la Fondazione Geometri e il Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della provincia di Trapani sono fra gli attori protagonisti in collaborazione con l'Amministrazione di Salemi, si propone di intervenire su una parte di fabbricati esistenti, circa 100, offrendo una progettualità alla stessa Amministrazione, il cui scopo è quello di recuperare questo patrimonio edilizio e renderlo fruibile alla collettività e beneficiando quei soggetti interessati all'acquisto di questi immobili. L'obiettivo comune di questo progetto è quello di far rivivere il centro storico di Salemi e dare una spinta all'economia della città e valorizzare una “piccola” realtà culturale come Salemi, facendone emergere tutte le componenti sopite e dimenticate, capaci di innescare un processo di “vitalizzazione”. In particolare, l'obiettivo che si propone il Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di Trapani è quello di fornire un valido strumento tecnico pratico a supporto di quelli che saranno gli interventi posti in essere per le unità abitative interessate al progetto in questione, affinché si possa procedere al recupero e ristrutturazione del patrimonio edilizio posto nel centro storico di Salemi in stato di totale abbandono e degrado, utile all'Amministrazione, sia nella fase preliminare ove è necessario individuare e descrivere in modo particolareggiato l'immobile oggetto di trasferimento, sia nella fase successiva di esecuzione degli interventi edilizi, seguendo uno studio progettuale, risparmiando risorse temporali ed economiche da parte del nuovo acquirente e della stessa Amministrazione. Inoltre, al fine di rendere disponibile al mondo intero tutti i dati oggetto del rilievo si propone la realizzazione di un portale Web, integrato con un componente WebGIS, il quale permetterebbe una navigazione cartografica sulle mappe realizzate, ma anche un’analisi tematica sui dati contenuti. Fase propedeutica alla realizzazione del portale è la raccolta dei dati, la loro catalogazione e la loro trasposizione informatica in ambiente GIS.