PDF Stampa E-mail
Il rilevamento Il censimento Il sopralluogo Il rilievo GPS
Il rilievo celerimetrico Il rilievo laser Scanner 3D Il rilievo di dettaglio Le operazioni di laboratorio

 

Le operazioni di censimento e rilevamento attuate in questa fase sono state funzionali al raggiungimento degli obiettivi fissati nel progetto. Poiché lo stato dei luoghi è tale da non permettere una normale attività di rilevamento casa per casa e in ogni caso l’obiettivo era quello di ottenere più informazioni possibili sullo stato dell’immobile sia nel passato prima degli eventi disastrosi del terremoto che oggi a distanza di quarantadue anni, quindi, con tutti gli effetti che il tempo ha causato su immobili completamente abbandonati, è stato necessario programmare tutta una serie di interventi tendenti a collezionare tutta una serie di dati, metrici, qualitativi, censuari, organizzati in una banca dati geografica ossia in un Sistema Informativo Geografico, che potesse permettere una immediata consultazione e quindi un valido strumento di analisi a chiunque avesse necessità di intervenire su questi immobili dall’Ufficio Tecnico Comunale al possibile acquirente dell’immobile, dal tecnico progettista incaricato del progetto di recupero all’impresa che deve eseguire i lavori di restauro.